07 settembre 2012

Ricominciare: nuovo kit di sopravvivenza per l'Autunno

Spegnere e riavviare. Un po' ciò che facciamo tutti con l'inizio di Settembre, dopo lo stato di stand-by prolungato dell'estate, come se si trattasse di un simbolico Capodanno non ufficiale. Nuova stagione in arrivo, nuovo anno da organizzare: scelte importanti da compiere, come l'inizio di una nuova scuola o di un corso universitario, la ricerca di un nuovo o di un primo impiego, un nuovo appartamento, un nuovo taglio di capelli, aria di cambiamento, di bisogno di novità. Parola d'ordine: rinnovare. E pioggia e cieli grigi sembrano accelerare i tempi, anche troppo. Niente panico: torneranno sprazzi di -fine- estate. C'è ancora un margine di tempo sufficiente per una tranquilla preparazione di un kit di sopravvivenza all'Autunno! Questo è il mio, e mi darà una mano a riprendere i ritmi. Sono tornata, e questa volta con una piccola ventata di novità (coming -very- soon)! Intanto, buona lettura... e buon inizio di Settembre a tutti!







1. La moda a(p)portata di mano / tasca / borsa

Basta possedere un android ed una connessione ad internet, in casa o in caffetteria, e l'alta moda entrerà in un solo click nelle vostre tasche. Ho da poco scoperto il mondo delle apps, e mi sono già sfiziata nello scovarne alcune very chic.

Fashion Style
applicazione semplicissima e dagli aggiornamenti rapidi ed automatici che in pochi istanti consente un'immersione nel mondo dell'alta moda, tra collezioni ed ultimissime passerelle, per scoprire le novità dal mondo della haute couture e salvare i nostri fashion outfits preferiti dalle catwalks in un album personale.

Stylish Girl:
guardaroba virtuale, planner modaiolo, catalogo dei brands preferiti, segnalazioni di saldi e promozioni della moda prêt-à-porter.






2. Ravvivare il total black / grey / taupe

Quando si è amanti dei classici colori caldi autunnali e delle tinte scure, ogni tanto è lecito aggiungere uno sprazzo di colore. Sperimentare -solo- con gli accessori. Le tendenze di stagione impongono (sì, ancora!) la moda del color blocking, così inflazionata da non necessitare di ulteriori ragguagli. Sapete già come funziona: giocate di contrasti.  Se resistete tenacemente ai fashion codes, scegliete un solo colore vivace e spruzzatelo su scarpe, stivali, borse e pochettes. I nazi della moda gridano che scarpa e borsa non vanno più en pendant. Ma quando non c'è una nervosa Carla Gozzi in agguato dietro l'angolo, perché non trasgredire?

Personalmente, il color block non mi ha stancata, ma preferisco reinventarlo da me. Quanto ai miei piedi, li coccolerò con ankle booties colorati per tutto l'autunno. Ho già rimediato con un bel color mostarda. E se non alla borsa, li abbinerò a bijoux grandi e vistosi. Il total black perdona tutto. E fa molto Eva Kant (in versione accessoriata).






3. Trovare sempre il giusto tempo per noi

I ragazzi non l'hanno ancora capito che tutto quel tempo che trascorriamo in bagno per prepararci ad un'uscita non è altro che un pretesto per dedicare del tempo a noi stesse? Una costante beauty routine quotidiana non è solo un modo per curare pelle e capelli ma anche -e soprattutto- una parentesi di cura dello spirito. Io mi tengo stretta la mia vanità e, seppur con difficoltà, cerco di mantenere inviolabile e sacro quel tempo di cura di me stessa allo specchio. Massaggi al viso, creme idratanti, lozioni, sieri, maschere e quant'altro... Narcisismo? Tsè! Cerco solo un po' di silenzio e di tranquillità per riordinare i miei pensieri (e, se avanza tempo, il cassettone del make up).
In particolare, mia personale promessa per i prossimi mesi è il rispetto assoluto ed inoppugnabile della beauty routine serale pre-nanna: mai e poi mai andare a letto senza un'accurata operazione di struccaggio. E' certamente un'amara condanna quando tutto ciò che desideriamo è lasciarci alle spalle una giornata pesante e sprofondare sotto le coperte, ma necessaria per evitare che i cosmetici ci rovinino la pelle piuttosto che renderci più belle.






4. Dare una rinfrescata: cambiare

Apportare novità, piccole o grandi, dove e quando sia possibile. Non è necessario sfondare pareti o tingere i capelli al fidanzato, e per l'amor del cielo evitiamo colpi di testa -letteralmente- con spedizioni punitive d'emergenza dal parrucchiere di cui, inevitabilmente, ci pentiamo quando è ormai troppo tardi (quel taglio netto ed asimmetrico alla maschietta dello scorso inverno fu un grave errore, amica mia, ammettilo): basteranno piccole cose. Cambiare eau de parfum, ridipingere una parete, provare una nuova acconciatura raccolta in stile bohemian chic, modificare il solito percorso mattutino che ci porta al lavoro con una piacevole deviazione verso quella pasticceria dalla vetrina invitante, testare una nuova crema per il corpo o un nuovo stile nel guardaroba, variare la colazione, aprire un blog, regalarci un nuovo paio di occhiali da vista o un nuovo paio di scarpe -per quello c'è sempre una buona scusa, lo sappiamo bene. Lo scopo è semplice: introdurre piccole variazioni alla routine, così da sentirne meno il peso. Se poi fa bene anche all'armadio...





5. Il business dei campioncini

Da qualche mese la mia cassetta della posta è molto più movimentata del solito. Qualcuno suppone che abbia iniziato un qualche traffico sospetto, io intanto ho sempre qualcosa da sfogliare e nuovi prodotti da testare in un comodo formato viaggio. Cataloghi di moda, campioni gratuiti di creme, cosmetici e prodotti per capelli: questo è il mio nuovo business! Basta consultare periodicamente blog e siti che segnalino occasioni per richiedere campioni omaggio di ogni genere e categoria, compilare i form con i propri dati ed infine attendere pazientemente l'arrivo totalmente gratuito e senza impegno -l'importante è leggere bene i campi prima di effettuare le richieste- dei prodotti richiesti. Ad esempio, ricevo regolarmente il catalogo di LaRedoute, brand francese di abbigliamento, e trovo sia il catalogo più carino e completo, non necessariamente per effettuare acquisti via posta, piuttosto per prendere spunti dalle tendenze fresche di stagione. Meglio di una rivista! Quanto ai miei campioncini di creme viso e corpo, sono sistemata per i prossimi mesi, e magari scovo l'idratante perfetto per la mia pelle.





6. Non buttarlo: reinventalo!

Conosco bene quell'impulso assassino e distruttivo di gettare via rabbiosamente l'intero guardaroba dell'autunno scorso allo scopo di rinnovare del tutto l'armadio e liberarsi del vecchiume. Mia cara, sappiamo benissimo entrambe che non è un progetto realistico. Non siamo delle parishilton, non possiamo permetterci una carta di credito illimitata alla Macometivesti?, e probabilmente, se pure l'avessimo, ci mancherebbe il tempo materiale per darle fondo. Piuttosto, impariamo a selezionare. Certo, magari quel cardigan a pois di lana grossa risalente all'ultimo anno delle medie è lì da un po' troppo tempo (anche se... no, niente distrazioni, selezione accurata!), ma di certo il nostro guardaroba è pieno zeppo di capi che magari non abbiamo mai indossato o che non hanno mai visto il giusto abbinamento. Improvvisiamoci archeologhe, addentriamoci in quel buio tunnel di vecchi abiti ed accessori e diamo loro una nuova chance di vita felice! Magari siamo in possesso di capi quasi-vintage dalle potenzialità stilose e nemmeno lo sappiamo. Ricordate sempre che la moda è un ciclo perenne: nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma (e, che ci piaccia o no, ritorna sempre)! 







7. Scoprire e coltivare il proprio talento

Che sia più o meno nascosto, un talento lo possediamo tutti. Poi, che sia un talento redditizio o del tutto inutile e ridicolo, è un altro discorso. Ma mai dire mai: potremmo scoprire di essere delle potenziali sarte, cuoche, scrittrici, musiciste, party planners...! Dunque, trasformare le potenzialità in attività costanti e piacevoli. E, perché no, in un lavoro, una seconda attività per arrotondare, o semplicemente un passatempo creativo e gratificante. Secondo step: investire. Una piccola somma di denaro per gli strumenti del mestiere, e soprattutto tempo e dedizione. Un'attività che sfrutta un talento è un qualcosa che entra a far parte della nostra identità, e non c'è niente di più bello dello scoprire di essere davvero brave in qualcosa. Sperimentare tutto ciò che ci piace, trovare la cosa giusta e farla bene, magari tutti i giorni. 








8. Coccole possibili, ogni giorno

Ci sono vizi che tutti possiamo permetterci senza che possano far danno alcuno (se non alla nostra linea, ma basta non esagerare). Se ci aspetta un autunno impegnativo, con l'inizio della scuola o dello studio disperato per gli esami, con un nuovo lavoro a tempo pieno, con i soliti problemi e le solite noie quotidiane, conserviamo qualche coccola personale che possa tirarci un po' su e farci compagnia. Quelle caramelle di cui non riusciamo a fare a meno, una serie tv avvincente cui appassionarci da seguire ogni sera prima di dormire, un bel thermos di caffellatte al cacao da portare con noi in autobus al mattino, un giorno fisso della settimana da consacrare al benessere con una beauty-farm casalinga, un piccolo rito quotidiano o del weekend che sia solo nostro o da condividere con un'amica o il fidanzato, come la serata pizza e film anni '50, l'aperitivo dolce con torta e cioccolata calda, la cenetta etnica del venerdì. L'importante è trovare il modo migliore di ricominciare....


Buon inizio di Settembre!





9 commenti:

Sara fatina ha detto...

Ottimi consigli! Per curiosità, tu dove richiedi i campioncini di creme? :)

Eclisse OttantaTre ha detto...

carinissimo post molto piacevole!! ottimi i consigli che dai.. mi sento molto contenta perchè è già da un pò che cerco di mettere in pratica alcune cose!!! ^___*

Siboney2046 ha detto...

Mi trovi pienamente d'accordo su tutto. Ormai la mia vita è consolidata su piccole abitudini quotidiane irrinunciabili!

Paola Clementini ha detto...

Mi piace tantissimo il tuo blog, il tuo modo di scrivere giovane e fresco e la ua filosofia di vita. Complimenti, penso proprio che ascolterò parecchi di questi consigli^^

Lelly Marshall ha detto...

Che post adorabile!

CherryJPriano ha detto...

Sn capitata per caso sul tuo blog e mi sono divertita a
Leggere questo post, e davvero molto interessante! Per curiosità, dei che siti/blog richiedi i campioncini? Ora sn una tua nuova follower! Un bacio!

Denny Flor ha detto...

Eccomi nuova follower,nuova blogger,mi piace il tuo stile ...ti seguirò costantemente!!! Se ti va passa dal mio blog...ti aspetto.

diaryofanaddicted.blogspot.it

Fairy Violet ha detto...

Ciao, molto carino il tuo Blog!
Mi sono segnata e ti seguirò!
Se ti va di passare dal mio e segnarti ne sarei molto felice ;)
FairiesMakeup
Ciao ^^

Sara ha detto...

Che bel post!!:-)