30 aprile 2012

Abracadabra delle TENDENZE di PRIMAVERA


Nonostante il tempo impietoso di questo inizio di primavera, piovoso, grigio e non troppo mite, sembra che manchi davvero poco ai cieli azzurri, alle rondini ed ai sandali peep toe. Naturalmente, tra una pioggerellina e l'altra, stivaletti di gomma ai piedi ed ombrello alla mano, mi sono data da fare con impegno, serietà, professionalità, passo rapido, occhio esperto (uhm!) e quel proficuo pizzico di isteria da shopping di stagione, per l'affannosa ma soddisfacente operazione di listing dei trends modaioli nuovi di zecca. Nuovi di zecca, sì, ma con un tocco di revival delle tendenze delle ultimissime primavere, oltre a quelle rétro degli anni '50-'60-'70-'80, instancabili e dure a morire. Ecco una sorta di glossarietto con linee guida alla moda di questa primavera!





PANTALONI FLORAL: fiori, fiori, fiori. Immensi campi fioriti ed infinite e profumatissime aiuole su ogni capo d'abbigliamento possibile (e persino sugli accessori). Ma in particolare sui pantaloni, a vita non troppo bassa, gamba skinny, rigorosamente in cotone. Li amerete o li odierete, ma di certo li vedrete sfilare molto spesso tra le modaiole accanite. 

PUMPS IN SUEDE DAI COLORI FLUO: amanti delle tonalità neutre e delicate, rassegnatevi. Le scarpe saranno coloratissime, questa primavera! In primis quelle dal modello pump, con punta arrotondata, tacco alto, sottile o massiccio, plateau in vista o nascosto, rigorosamente in vellutato suede. Dai colori fluorescenti a quelli pastello, i piedi saranno decisamente colorati ed accesi.

CLUTCH IN LEGNO: mi è capitato di imbattermi in piccole borsette in legno o con inserti in legno in più di uno store, e mi sono piaciute, moltissimo. Il modello è classico e lineare, il materiale dà un tocco etnico che sdrammatizza l'invasione floreale. 










TINTE PASTELLO, LINEE MORBIDE, TRASPARENZE: dalle camiciole in chiffon dai colori delicati alle bluse con spalla scoperta e maniche a sbuffo, la moda primaverile è romantica e femminile. Rosa antico, verde menta, giallo tenue, bianco panna. Tessuti trasparenti, svolazzanti e morbidi sul corpo.



ARANCIONE: oltre ad essere il colore predominante della stagione, è stato eletto colore dell'anno. Via libera all'arancione più sfrenato, sulle unghie, nel makeup e nell'armadio. Accompagnato dal giallo acceso, dal fucsia e dal blu elettrico.

FLORAL PENCIL SKIRT: le gonne, corte o al ginocchio, in modello pencil, strette sulla gamba, naturalmente ricoperte da fiori, fiori, fiori. Una moda degli scorsi decenni che sembra essere tornata alla carica. Date un'occhiata all'armadio di mamme e nonne, ne troverete di certo una che sembrerà appena uscita dal più vicino H&M. 

SCARPE & COLOR BLOCK: la tendenza del color blocking si estende alle scarpe. Ve ne sarete accorte, se avete dato un'occhiata, di recente, alle vetrine: le scarpe sono coloratissime e non solo, gli accostamenti cromatici più sfarzosi sono l'ultima tendenza in fatto di moda! Blu-giallo-rosso ed arancione-fucsia-viola sembrano essere le triplette vincenti della stagione.

CAT EYE: o-o-o-occhi di gatto? Yes, please! Gli occhiali da sole sono felini, quest'anno! Dalle punte allungate all'insù, come delle vere dive, meglio se dalle montature colorate o addirittura floreali e dal tocco color block. Vi confesso che non ho resistito, e li ho presi in rosa!



MAXISKIRTS IN CHIFFON TRASPARENTE: lunghe, lunghissime, dai colori pastello, come il rosa antico, o vivacissimi, come il giallo limone o il verde smeraldo, in vedo-non-vedo ma rigorosamente con fodera mini, sopra il ginocchio. Inizialmente un po' snobbate, dopo averne provata una da Zara me ne sono invaghita, e chissà, potrei decidere di regalarmene una per sentirmi un po' sirena.

BRACCIALI DA DEA: molto in voga i polsari in metallo, argentato o dorato, lisci o decorati con incisioni, ghirigori o pietre colorate. Come una vera dea greca.



ASIMMETRIE: per le maxigonne, corte sul davanti e con strascico lungo o addirittura più corte su un lato, ma anche per gli abiti lunghi e per i tops.

BORSETTE IN RAFIA: una moda che sembra tornare dalla scorsa primavera, quella delle clutch e delle borsette da giorno in rafia, paglia e con inserti in metallo o legno. 

PERLINE: sì, ci piacciono! Lunghe collane multifilo in perline da conteria, anche in più colori assieme. Sbarazzine, dal tocco etnico. Perfette per il giorno, e per la sera se lucide e sfavillanti.



ABITINO BIANCO: tra le vetrine non manca mai. In modello tunic e liscio, oppure con inserti in pizzo e macramè, il bianco è uno dei trends più resistenti di questa stagione.

BLAZERS COLORATI O FLOREALI: ormai siamo delle esperte, il blazer è intramontabile! Molto in quelli floreali, come le tonalità del fucsia, del corallo, del blu elettrico e del giallino. Molto carini quelli con le fodere interne decorate e stampate, specie se indossati con le maniche un po' risvoltate.

PITONATO: resiste dall'ultimo inverno. Classico, per gli accessori, come borse e scarpe, o sdrammatizzato con un tocco di colore. Rigorosamente faux, sia chiaro!

BANGLES: i bracciali bangles, indossati tutti insieme, in metallo, osso, plastica o legno, che tintinnano ai polsi. Carini e colorati, promossi.

T-STRAP: la scarpa t-strap, o t-bar, è quella dal cinturino anni '20. Riemersa lo scorso inverno, ora ritorna in versione colorata, con tacco altissimo oppure ballerina vecchio stile.



SHORTS IN PIZZO: se siete coraggiose e potete permettervelo, lo shorts cortissimo in pizzo, bianco o in tonalità pastello, è uno dei trends più forti. Se lo amate ma non osate, può sempre trasformarsi in un homewear un po' lezioso o in sexy pigiamino, perché no!

MICROBORSE: le borsette piccole, piccolissime, minuscole. Decisamente un vezzo delizioso. La piccina qui sotto è di H&M.

CARDIGANS A FARFALLA: lunghi o corti, sono carini questi cardigans un po' sfarfalleggianti e senza bottoni. Per rendere sfiziosa una camicina sobria o una normalissima t-shirt. E per coprire un fianchetto abbondante.

BLUSA SENZA MANICHE: con bottoncini nascosti, trasparenze e colletti decorati con perline e microcristalli. Possono essere elegantissime, e molto raffinate.



PEPLUM: parola d'ordine, per magliette, bluse, gonne ed abiti. Cosa significa? Significa: via libera al volant sulla vita ed i fianchi! Come nell'abitino qui sotto e nella gonna dell'outfit successivo. A me piace, moltissimo! E Zara ne ha fatto un must... andate a dare un'occhiata per credere!

GIACCHINE IN PIZZO: corte come un bolerino o in modello blazer, la giacchina in pizzo è stata avvistata in molti negozi, spesso in bianco o in crema. 




ENVELOPE CLUTCH: termine tecnico per la busta, la clutch postina. In colori sgargianti, e con rifiniture metalliche. Grande o grandissima, da portare con sé sotto il braccio, come una cartellina.

TACCO E PLATEAU IN LEGNO: in legno o simili (più leggeri), piuttosto casual.

COLLAR NECKLACE: la collana metallica e rigida, argentata o dorata, talvolta con inserti smaltati e colorati.






PIZZO COLORATO: è davvero ovunque. Se lo amate, sbizzarritevi. Se lo detestate o semplicemente non ne potete più, organizzate una crociata contro Zara.

MINERALI E PIETRE: i gioielli con pietre e minerali colorati incastonati sul metallo.

TACCO E PLATEAU IN CONTRASTO: dai colori shock a sorpresa!

























Questi i miei appunti di viaggio, signorine!

E ricordate: prima di spendere e spandere, date una nuova chance agli abiti ed agli accessori delle passate primavere che avete messo da parte... le mode tornano!

Quali sono i trends primaverili che amate, e quelli dei quali proprio non ne potete più?

Bacibaci!

LaJolie

12 commenti:

Annita ha detto...

Dalla tua esauriente carrellata sui trend di primavera: approvo le T-bar, sempre belle in qualunque ottica, da quelle classiche da tango con tacco quasi a rocchetto 6cm a quelle riscritte con plateau e quasi-stilo, e i pantaloni a fiori, un gradito ritorno! Dico no alle asimmetrie...si fa presto a confonderle con orli pendenti e cadute di giromanica...

Siboney2046 ha detto...

ah, la moda primaverile, delizia per gli occhi!!
Mi piacciono le tue scelte!

Sara fatina ha detto...

Io penso che non indosserò neanche sotto tortura i pantaloni fiorati, proprio non si possono vedere!! Discorso diverso per quanto riguarda le gonne, che con la fantasia a fiori hanno un'aria romantica. Devo ancora fare shopping primaverile, ma terrò conto delle tue linee guida per le tendenze. Ciao, buona giornata!

iaia ha detto...

wow che bell'elenco!!
io aggiungerei anche le statement necklace con i cristalli dipinti con colori fluo!
Mi ispirano tantissimo in questi giorni :D

iaia ha detto...

wow che bell'elenco!!
io aggiungerei anche le statement necklace con i cristalli dipinti con colori fluo!
Mi ispirano tantissimo in questi giorni :D

Antonella C'est moi ha detto...

Amo le tendenze prmaverili...bellissino post!!!

FeelsoPretty! ha detto...

Un altro splendido articolo!!! :) ti abbiamo assegnato un premio! speriamo ti faccia piacere! un bacio FSP! A- & C-

Makeupnonsolo.blogspot ha detto...

I pantaloni floreali non mi convincono per niente...i colori pastello e fluo invece mi piacciono moltissimo

Camelia Flower ha detto...

Ciao cara volevo segnalarti questa bella iniziativa promossa dal sito oasap, trovi tutte le info sul mio blog. ^_^
Baci!
http://cameliaandglitters.blogspot.it/2012/05/oasap-fa-un-regalo-alle-bloggers.html

Alessandra T. ha detto...

anche io sono in fissa per la clutch di legno!! :D

mi piace il blog! ti seguo ;)

xx

elisa dotcakes ha detto...

ciaoo sono eli una tua nuova follower! carinissimo il tuo blog! se ti va potremmo seguirci a vicenda! bacio eli http://oohlalajolie.blogspot.it/

Lolly ha detto...

I tacchi in suède, gli occhiali da sole modello cat-eye ed i vestitini 'peplum' sono il mio must di stagione! Come non indossarli?


xoxo
http://follementefashion.blogspot.it